Corriere.it and DDM - ITALY

05-06-2014
Recently Meccanotecnica has received the "Family Friendly Award 2013" from the chamber of commerce of Bergamo, Italy.

Corriere.it and DDM - ITALY

Thanks to the always careful attention to its employed staff and their families as well, Meccanotecnica as just earned the "Family Friendly" award 2013 by the Chamber of Commerce of Bergamo, ITALY.

The news has been reported on the web edition of Corriere della Sera (an Italian Daily Newspaper) and on the Digital Document Magazine (Two-monthly magazine published by 4IT Group which provides information on figures, trends and perspectives on the Italian and international ICT market).

-

-

[Assegnati a 11 imprese i riconoscimenti «Aziende family friendly» per azioni di welfare o valorizzazione delle pari opportunità

Camera di Commercio, la premiazione delle «Aziende family friendly»

Un clima più sereno in azienda responsabilizza i propri dipendenti, ma permette anche di lavorare meglio aumentando di riflesso la produttività. Ne sono convinte le 11 aziende bergamasche che hanno partecipato alla seconda edizione del premio «Aziende family friendly»: oltre a un attestato, consegnato ieri alla sede della Camera di Commercio (promotrice dell’iniziativa insieme ad altre istituzioni), le società — tutte vincitrici di almeno un premio — potranno utilizzare per 2 anni il logo «family friendly» della Provincia. Davvero diverse (per forma giuridica, settore di riferimento e grandezza) le società che hanno partecipato al concorso, accomunate da varie azioni promosse nel 2013 per valorizzare le pari opportunità e migliorare il welfare aziendale.

Come la Erredue Prototipi (servizi e tecnologie per la prototipazione rapida) di Nembro, che ogni anno organizza un viaggio – in un’occasione anche una crociera nel Mediterraneo – a proprie spese per «fare gruppo», ospitando i suoi 15 dipendenti. Oppure come la Gamba Trasporti di Zogno che pianifica i turni tenendo conto delle esigenze familiari dei 23 dipendenti. La Petra (commercio all’ingrosso e al dettaglio di pietre) di Palosco è stata premiata per i corsi di aggiornamento semestrale rivolti, in orario di lavoro, ad ognuno dei suoi 10 dipendenti, mentre la Severino Berardelli (metalmeccanica) di Rogno ha ricevuto tre riconoscimenti: per la libera gestione degli orari lavorativi lasciata ai suoi 5 dipendenti, per le periodiche grigliate offerte ai lavoratori a casa dei titolari e per l’organizzazione di un evento sportivo che la scorsa estate ha coinvolto tutti gli abitanti del paese.

Situazioni più difficilmente attuabili in realtà più strutturate, dove però le azioni di welfare non mancano: ad esempio alla Meccanotecnica (macchine per la legatoria) di Torre de’ Roveri dove, nonostante un certo periodo di difficoltà, per i dipendenti è previsto un fondo di assistenza sanitaria integrativa (45 mila euro la spesa nel 2013). La seconda edizione del premio ha poi visto il bis da parte di tre aziende che avevano già partecipato lo scorso anno: tra queste l’asilo nido La Stellina di Azzano San Paolo, premiato per alcune partnership col territorio tra cui una raccolta fondi che porterà a breve all’installazione di un’altalena per diversamente abili in un parco del paese. La Tenaris di Dalmine è stata invece premiata per il percorso «Momcoaching», che coinvolge professionisti esterni per supportare il percorso di maternità delle lavoratrici, mentre alla Ivs Italia (gestione distributori automatici) di Seriate è stato riconosciuto l’impegno a sostegno della genitorialità: tre impiegate inserite per sostituzioni di maternità sono state confermate, nonostante il rientro al lavoro delle neo mamme.]

[Estratto da articolo di Fabio Spaterna pubblicato sul sito del Corriere della Sera in data 5 Giugno 2014]

Courtesy of Corriere.it, June 2014, Italy

-

-

[Meccanotecnica tra le aziende Family Friendly

"Meccanotecnica è da sempre molto attenta al proprio capitale umano; considerato come uno dei principali portatori di interesse della Società – ha spiegato Francesco Mussita, Amministratore Delegato di Meccanotecnica. Solo grazie a questa attenzione riusciamo a trasmettere ai nostri clienti la grande passione e dedizione che tutti noi mettiamo nel realizzare le nostre soluzioni.

Questo riconoscimento è per noi, inoltre, doppiamente significativo, in quanto ci viene assegnato nell'anno in cui Meccanotecnica compie 50 anni; segno che la Società vuole mantenere alto il proprio impegno nel conservare la propria identità, costruita in così tanti anni di lavoro, continuando ad innovare e ad essere riconosciuta nel mondo come azienda leader nel mercato della legatoria di alta qualità."]

[Estratto da articolo di Jessica Anostini pubblicato sul sito Digital Document Magazine in data 23 Giugno 2014]

Courtesy of 4IT Group, June 2014, Italy


Media & News

Press Room Press Room Archive